Search
close search icon
close search icon
Lingua
ITENDEFR
ES

MOLTENI VERNICI E' PROTAGONISTA AL FESTIVAL DEL LEGNO

27.10.2022
- by  CRS Molteni Vernici
SCROLL
freccia giu

NEWS

Tutte le novità sulle finiture in primo piano nel mondo dell'architettura, del design e del contract.

ANTIMATTER dal Festival del Cinema di Venezia al Festival del Legno di Cantù

Articolo di Christian Galimberti LA PROVINCIA DI COMO

Il Festival del Legno celebra i dieci anni “Ieri, oggi e domani” tornain presenza a Cantù.
La rassegna inaugura l’11 novembre all’ex Sant’Ambrogio per concludersi il20 all’Enaip
Il vicesindaco: «Città aperta che parte dal passato e guarda al futuro».Prove di museo diffuso

Il simbolo è “Antimatter Stone” L’installazione di Pelli in piazza

ANTIMATTER WITH VERNICI SPECIALI

Realizzata con acciaio corten,è stata esposta alla 79a Mostra Internazionale d’arte cinematograficadi Venezia Dal Lido di Venezia a Cantù, per un’installazione a temaambiente. Antimatter_Stone sarà l’opera d’arte che, quest’anno, per ilFestival del Legno 2022, campeggerà in mezzo a piazza Garibaldi.
Il senso dell’opera Realizzata dall’artista Sebastiano Pelli, con acciaiocorten di scarto, dalle sembianze di una grande “pietra”, rivestitadell’azienda canturina Molteni Vernici, è stata esposta alla 79° MostraInternazionale d’arte cinematografica di Venezia.

Ricorderà a tutti, anche a Cantù, l’emergenza climatica.


festival del legno 2022

Il simbolo è “Antimatter Stone” L’installazione di Pelli in piazza

Al suo interno: rifiuti plastici.

«La materia si trasforma in antimateria, una “pietra” che contiene ilrifiuto, lo incontra, ci si scontra e annichilendo produce energia. Il temadell’ambiente non è una minaccia dalla quale possiamo più sfuggire, cosìAntimatter_Stone si configura come un’opera di denuncia: nascondendo, porto alla luce il problema- dice Sebastiano Pelli, artista e creatore del progetto - È alta 2,70metri, forma irregolare, perimetro quadrato di un metro e 20».
Il senso: l’eredità ambientale che lasceremo a bimbi e ragazzi.
In programma, infatti, vi sono anche tre differenti incontri diapprofondimento sull’ambiente con le scuole Cardinal Ferrari, liceo Melotti eEnaip Cantù.

Flash mob, quindi, fissato alle 12 di sabato 12 novembre, in piazzaGaribaldi.

A cui tutti sono chiamati a partecipare.

«Chiederemo di portare unrifiuto o un oggetto significativo da lasciare: un simbolo per poter proseguireverso un mondo nuovo», dice Pelli.


Articolo di Christian Galimberti LA PROVINCIA DI COMO

 

Press Conference Festival del Legno con Sebastiano Pelli e la sua opera ANTIMATTER STONE
Categoria :
News