Legno Carbonizzato Organico™
BACK
BACK
BACK
BACK
BACK
BACK
BACK
BACK
BACK
BACK
BACK
BACK
BACK
BACK
CARBONIZZATO
Legno Carbonizzato Organico™

Ciclo monocomponente 1k ad acqua ad imitazione del legno carbonizzato organico, è adatto per essere applicato su supporti in metallo, plastica e legno (utilizzando gli appositi cicli verticalizzati), con applicazioni esclusivamente da indoor. La finitura si presenta con una texture completamente materica, tridimensionale e morbida al tatto. Grazie all'impiego di una nuova tecnologia brevettata dal CRS Molteni Vernici, la superficie trattata risulta solida e completamente isolata da liquidi caldi o freddi.

Grazie alla sua facilità di applicazione manuale a spatola e ai costi industriali contenuti, la finitura Legno Carbonizzato Organico™ può essere impiegata a 360° su qualsiasi supporto da interior.

richiedi quotazione
colorazioni
Catalogo
Legno Carbonizzato Organico™

CARBONIZZATO

Legno Carbonizzato Organico™

Da un'intuizione geniale dell'affermato Studio di Architettura Marconato&Zappa in collaborazione con il CRS Molteni Vernici, nasce la nuova finitura Legno Carbonizzato Organico™. Una finitura consapevole, nata con lo scopo di preservare l'ambiente grazie all'impiego di nuove tecnologie ad acqua. Versatile, industriale, facile da realizzare,la nuova finitura è pronta a dettare le nuove regole del mercato internazionale.

Da un'intuizione geniale dell'affermato Studio di Architettura Marconato&Zappa in collaborazione con il CRS Molteni Vernici, nasce la nuova finitura Legno Carbonizzato Organico™. Una finitura consapevole, nata con lo scopo di preservare l'ambiente grazie all'impiego di nuove tecnologie ad acqua. Versatile, industriale, facile da realizzare,la nuova finitura è pronta a dettare le nuove regole del mercato internazionale.

Ciclo monocomponente 1k ad acqua ad imitazione del legno carbonizzato organico, è adatto per essere applicato su supporti in metallo, plastica e legno (utilizzando gli appositi cicli verticalizzati), con applicazioni esclusivamente da indoor. La finitura si presenta con una texture completamente materica, tridimensionale e morbida al tatto. Grazie all'impiego di una nuova tecnologia brevettata dal CRS Molteni Vernici, la superficie trattata risulta solida e completamente isolata da liquidi caldi o freddi.

Grazie alla sua facilità di applicazione manuale a spatola e ai costi industriali contenuti, la finitura Legno Carbonizzato Organico™ può essere impiegata a 360° su qualsiasi supporto da interior.

STORIA

Carbonizzare superficialmente il legno per proteggerlo è una tecnica secolare giapponese chiamata Shou Sugi Ban, che significa “assi di cedro bruciate”.

È stato in uso in Giappone per molto tempo, almeno fino a quando le tecniche moderne di conservazione e finitura del legno non hanno soppiantato questa metodologia tradizionale.

Come spesso accade, tuttavia, anche in architettura si tendono a riscoprire tecniche antiche e considerate più rispettose dell’ambiente, ed ecco che anche la tecnica dello Shou Sugi Ban sta ottenendo nuovi estimatori e viene riconsiderata anche al di fuori del Giappone.

In origine, i carpentieri giapponesi erano alla ricerca di un metodo che consentisse loro di preservare il legno nel tempo e gli potesse donare una finitura unica ed artistica. A causa del processo di invecchiamento che il legno subisce quando è sottoposto al duro ambiente di acqua salata - trasportato dalla corrente - al sole, il legno giapponese è da sempre apprezzato per il suo aspetto unico e per la sua lunga durata.

Tale processo naturale di invecchiamento, tuttavia, aveva come limite il fatto di essere lungo, mentre la domanda di legno trattato era in continua e rapida crescita. I maestri giapponesi decisero allora di affinare un’altra tecnica in cui il fuoco diventava il fattore dominante. Nello Shou Sugi Ban il fuoco non danneggia ma preserva (o, meglio, preserva danneggiando), donando al tempo stesso al legno quella finitura che i costruttori di case e gli artigiani giapponesi stavano cercando.

La pratica di carbonizzazione del Sugi (Cryptomeria japonica), comunemente chiamato negli Stati Uniti “Cedro Giapponese”, è diventata comune in Giappone almeno a partire dal ‘700, e probabilmente anche prima.

Negli ultimi 50-100 anni la pratica è tuttavia caduta in disgrazia in Giappone a causa dell’avvento della plastica moderna e dei rivestimenti a base di cemento, o comunque di altre forme di finitura.

Inoltre, il legno in Giappone è stato per diverso tempo un materiale sempre meno disponibile tanto che la maggior parte di esso doveva essere importato, aumentandone notevolmente il costo.

Nei primi anni 2000, lo Shou Sugi Ban è stato riscoperto, prima in Giappone, per poi guadagnare rapidamente l’attenzione di architetti e designer in Europa e Nord America, e ha iniziato a far mostra di sé in case ed edifici progettati su misura.

Negli ultimi anni il suo utilizzo è veramente esploso, per le stesse ragioni per le quali era popolare in Giappone centinaia di anni fa; tuttavia i costi, la ricerca di continuità di colorazione, l’industrializzazione e la sensibilità sviluppata dagli architetti nei confronti dell’ambiente, hanno fatto sì che lo Shou Sugi Ban diventasse una tecnica superata.

In origine, la pratica di carbonizzare la superficie delle assi di legno richiedeva parecchio lavoro e si può anzi dire che

fosse un’autentica tecnica di meditazione zen, per come veniva eseguita.

Oggigiorno possiamo ricorrere a più veloci strumenti che ci consentono di ottenere lo stesso risultato estetico, pur nel rispetto della tradizionale finitura grazie alla tecnologia messa a punto dal CRS Molteni Vernici denominata “Legno Carbonizzato Organico”.

Una vera matrice organica, materica, tridimensionale alla vista e al tatto, dal sapore passato che riscopre gli animi moderni guidati dalla sapiente manualità artigiana e tecnologica che da sempre sono state il successo della Brianza, fucina di idee e di innovazioni che arredano.

Una finitura dalla matrice unica in grado di rendere qualsiasi superficie una vera e propria superficie di legno naturale carbonizzato.

FINITURE MADE IN BRIANZA

Artigianalità e manualità che hanno fatto grande la storia della Brianza del mobile e che, come un quadro d’autore, ritornano per emozionare e arredare la vita, così come i nostri padri e prima ancora i nostri nonni ci emozionavano quando a mani nude con soli pochi strumenti creavano vere e proprie opere d’arte.

APPLICAZIONE

Grazie alla facilità di applicazione e ai costi industriali contenuti, la finitura Legno Carbonizzato Organico può essere impiegata a 360° per ogni progetto da indoor e su qualsiasi supporto.

Il suo carattere caldo e la morbidezza della sua texture rendono questa finitura un vero e proprio alleato per i professionisti, poiché ha la capacità di trasformare qualsiasi oggetto di uso quotidiano in un vero e proprio capolavoro protagonista di ogni ambiente.

TIPOLOGIA
sr
1k
ASPETTO
tp
coprente
POTLIFE
hrs
/
RESA
mq/kg
1 mq/kg
APPLICAZIONE
atm
a Spatola, 800 gr/mq
ESSICAZIONE
hrs/°C
48/72 hrs 20°C
PACKAGING
bf
5/10/20 kg
logo prodotto certificato Rinalogo prodotto certificato Rina

Acquista On-Line

Novità: Kit completi disponibili per acquisto online

Molteni Vernici ha ideato dei Kit completi per replicare in modo impeccabile la finitura su vari tipi di substrati: i kit comprendono tutto il necessario per realizzare la finitura prescelta.

Per ulteriori informazioni o quotazioni per volumi
clicca qui
Photogallery
Lingua
ITENDEFR
ES
Search